Quali rimedi da adottare subito se si ha dolore tra anca e inguine.

L’anca è una delle articolazioni più grandi del corpo umano, ha il compito di sorreggere il peso corporeo, garantendo l’equilibrio. Ci sono molte cause di dolore all’anca durante la gravidanza, in quanto l’articolazione è sottoposta a notevole stress.

Il peso in eccesso in gravidanza può mettere una certa quantità di pressione sul bacino, causando uno scompenso e quindi dolore.

Il dolore all’anca, aumenta particolarmente durante il secondo e il terzo trimestre, quando il corpo non è in perfetto equilibrio a causa del peso del bambino e tende ad assumere posture sbagliate.

Gli esercizi per il rinforzo dell’articolazione

 Da eseguire solo finché non comportano una pressione sulla pancia.


Nell’eseguire ciascun esercizio, ricordarsi che i movimenti dovranno essere lenti e uniformi. È consigliabile fare gli esercizi nei momenti più tranquilli della giornata, quando è più facile concentrarsi ed essere rilassati.

Se l’esecuzione dell’esercizio dovesse provocare dolore formicolii o intorpidimento, sospendere immediatamente e consultare il medico di fiducia.

Eseguire ogni esercizio da una a cinque volte consecutive, almeno una volta al giorno.

Aumentare in modo graduale la frequenza di ogni esercizio fino ad arrivare a 10 volte consecutive, anche 2 sessioni al giorno.

Referenze

Battaglia PJ et al., Posterior, Lateral, and Anterior Hip Pain Due to Musculoskeletal Origin: A Narrative Literature Review of History, Physical Examination, and Diagnostic Imaging. J Chiropr Med. 2016 Dec;15(4):281-293.

Andreotti, Lupo. Taddei, Marzio Taddei. “Patologia dolorosa muscolo-scheletrica di comune riscontro nella medicina pratica”, S.E.E., 2000 pag. 343

https://www.lasonil.it/prevenire-il-dolore/esercizi-per-lanca/

http://www.chirurgoortopedico.it/dolore-anca-coxalgia