Portale di informazione non ufficiale dedicato alla fisioterapia e all'albo dei fisioterapisti online

L’antitrust boccia gli ordini delle professioni sanitarie

L’ANTITRUST BOCCIA IL NOSTRO ORDINE MA NON CAMBIA NULLA!

L’antitrust dice che la riforma delle professioni sanitarie “non è opportuna”. Nella relazione del presidente Giovanni Pitruzzella, presso la sala Koch del Senato, ha sottolineato che l’autorità osserva con preoccupazione l’ampliamento degli ordini delle professioni sanitarie previsto dalle legge Lorenzin. L’opinione dell’Antitrust è che le esigenze di tutela del consumatore possono essere soddisfatte con la previsione di un apposito percorso formativo di livello universitario obbligatorio, peraltro già previsto dal nostro ordinamento per quasi tutte le professioni citate. Ormai tutti sanno, tranne forse l’Antitrust, che per fare una professione sanitaria, come il fisioterapista appunto, bisogna svolgere un adeguato percorso universitario.
Sia ben chiaro che questo parere non cambia assolutamente niente. La legge resta in vigore e l’iter per la creazione del maxi-ordine è in pieno svolgimento.
Resta il rammarico che un’autorità come l’Antitrust non si renda conto della piaga dell’abusivismo delle professioni sanitarie, che mette ogni giorno a rischio la salute del cittadino.
Cari colleghi andiamo avanti!

Marco Musorrofiti
Staff albofisioterapisti.com

 

Similar posts
  • Tacchi alti e mal di schiena Tacco alto, croce e delizia dell’universo femminile. Come i tacchi alti possono provocare il mal di schiena. La maggior parte delle donne ama indossare il tacco alto, indossando calzature che le fanno guadagnare fino a venti centimetri di altezza in più. Il risultato è maggior femminilità e sensualità ma anche minor base di appoggio e [...]
  • Fisioterapisti: dal primo luglio obbl... SEI PRONTO PER L’ISCRIZIONE ALL’ALBO PROFESSIONALE? Dal primo luglio scatta la procedura di iscrizione delle professioni sanitarie al maxi ordine dei tecnici sanitari. Saranno 225.260 i professionisti che dovranno iscriversi a questo ordine professionale e le categorie interessate, oltre i fisioterapisti saranno: i tecnici sanitari di laboratorio biomedico, i tecnici ortopedici, i podologia, i logopedisti, gli [...]
  • Firmato il decreto attuativo per i nu... LORENZIN FIRMA IL DECRETO CHE CI PORTERA’ ALL’ALBO DEI FISIOTERAPISTI Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin firma finalmente il primo decreto attuativo della ‘legge Lorenzin’, la n. 3 del 2018, meglio conosciuta come la legge che ha riformato il sistema ordinistico delle professioni sanitarie in Italia. Ovvero la legge, miei cari colleghi, che ci porterà ad avere [...]
  • La fisioterapia si può fare in fase a... LA FISIOTERAPIA SI PUO’ FARE IN FASE ACUTA? Una domanda che ci viene spesso fatta è se bisogna attendere per fare della fisioterapia dopo un evento traumatico oppure si può iniziare subito. Ancora oggi c’è l’idea che la fisioterapia sia fatta solo da massaggi e da esercizi fisici. Oggi invece la moderna fisioterapia dispone di [...]
  • 5 consigli per chi lavora tanto con i... 5 consigli per chi lavora tanto con il computer. 1) AIUTATI A MANTENERE LA COLONNA VERTEBRALE ALLINEATA: grazie a dei cuscini ergonomici che puoi posizionare nella zona lombare e nella zona cervicale , in questa maniera aiuti la tua colonna a mantenere le fisiologiche curve e quindi a non sovraccaricarsi. 2) RILASSA LE TUE SPALLE: [...]

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Facebook