Come prevenire le problematiche al polso.

Dopo aver digitato per delle ore al pc inizi ad avvertire una sensazione di formicolio e di “addormentamento” alle dita della mano (soprattutto pollice, indice, medio e, in parte, l’anulare), associata a del dolore locale e limitazione funzionale della mano e del polso.

La sensazione di formicolio ricompare nuovamente durante la notte e al risveglio, quando il polso è costretto a posizioni di estensione o di flessione forzata. Con il passare del tempo, ti risulta più difficile afferrare gli oggetti e opporre il pollice alle altre dita della mano.

A cosa è dovuto tutto ciò? Chiediamolo al dotor Jackie.

Chi è più soggetto

Il disturbo colpisce soprattutto persone che come te, a causa del loro lavoro, sono costrette a tenere spesso il polso in posizioni forzate per lungo tempo.

La cura

Quando il disturbo è ancora lieve, può essere sufficiente prendere farmaci antinfiammatori per alleviare il dolore; se il dolore persiste è bene recarsi dal proprio medico. La fisioterapia può aiutare utilizzando delle terapie fisiche antinfiammatorie, come per esempio la laserterapia ad alta potenza, associate a della terapia manuale.

Come prevenire

Basta assumere una corretta postura alla mano quando si lavora al pc.